• La storicAgricola

Non si smette mai di imparare... e di studiare!

Ho 41 anni e non ho mai smesso di studiare! Di questo ne vado veramente fiera. Sono orgogliosa di quella parte di "Chiara" che ha sempre "sete" di sapere... IMPARANDO.

Sì, perché un conto è fare proprie alcune conoscenze semplicemente (che è comunque pregevole) per sentito dire, ascoltando e "assorbendo" da terzi, in occasione di piacevoli dialoghi o scambi di opinione... E un conto è decidere di tornare sui banchi di scuola, con libri e dispense in mano.


Ecco, io ho optato per questa seconda strada e mi sono "regalata", proprio in occasione del mio 41imo compleanno, un corso professionale, promosso da Albrigi in Herba, che mi ha portato in provincia di Verona per un intero weekend a fine Febbraio.


Di seguito l'organizzazione delle lezioni, in 2 moduli, dedicate alla COLTIVAZIONE, PRODUZIONE E TECNICHE DI ESTRAZIONE DELLE PIANTE OFFICINALI



Giorno 01


(9.30.00-13.00)


  • Accoglienza e registrazione dei partecipanti

  • Aspetti agronomici generali delle piante officinali ed aromatiche

  • Propagazione, coltivazione e raccolta di specie officinali nell’ambiente temperato

Pranzo

(14.30-17.30)

  • Trasformazione e prodotti finiti nell’azienda agricola multifunzionale

  • Opportunità e problematiche del settore


Giorno 02

(9.30-12.30)

  • Il mercato delle piante officinali: panoramica nazionale ed internazionale

  • Business plan di una piccola-media azienda agricola multifunzionale

Pranzo

(14.00-17.00)

  • Organizzazione di una piccola impresa di produzione di piante officinali

  • Aspetti normativi legati alla produzione e trasformazione aziendale delle piante officinali


DOCENTE

Andrea Primavera – Agronomo esperto di piante officinali e Presidente della FIPPO (Federazione Italiana Produttori di Piante Officinali)


Giorno 03


(9.30.00-13.00)

  • Importanza della qualità: qualità della materia prima, del prodotto finito e standardizzazione

  • Processi pre-essiccazione: pulitura/lavaggio; separazione e classificazione

  • Essiccazione e processi post-essiccazione: l’importanza e lo scopo dell’essiccazione; tempi, temperature e tipi di essiccazione; taglio o macinazione; classificazione delle polveri

Pranzo

(14.30-17.30)

  • Tecniche estrattive: macerazione, percolazione e distillazione in corrente di vapore

  • Dimostrazione pratica di distillazione in corrente di vapore


DOCENTE

Marco Valussi – Direttore scientifico progetto oli essenziali Gadoi



E' stata una bellissima esperienza; ho avuto modo di entrare in contatto con numerosi allievi di differente età, provenienza geografica e formativa: istruttori di yoga desiderosi di creare da sé infusi e tisane per i propri corsisti, farmaciste che aspirano a diventare erboriste e aprire una sezione a parte dedicata unicamente alle officinali, imprenditori agricoli che dalla produzione dell'olio vogliono espandere il proprio business, apicoltori alla ricerca di un ulteriore utilizzo di piante mellifere, disoccupati alla ricerca di un originale e vincente progetto lavorativo... e poi c'ero io!


Con le mie mille domande, il braccio sempre alzato, i fogli, gli appunti, i dubbi e il mio sogno di creare i miei orti rialzati, le mie verdure, le mie erbe, infusi, saponette e bizzarrie naturali da associare alla mia attività di bed & and breakfast il pozzo e la macina, che da alcuni mesi è anche ufficialmente Azienda Agricola!

L'attestato ora ce l'ho!

Unitamente a centinaia di slides e dispense...

Ora dovrò continuare lo studio... e la pratica! Vedremo cosa ne sortirà!

Volere è potere... Impara l'arte e mettila da parte!



0 visualizzazioni

© 2020 La storicAgricola di Chiara Palumbo - Tutti i diritti riservati